Contraccettivi Femminili Naturali

I contraccettivi femminili naturali sono delle protezioni per le donne contro il rischio di una gravidanza indesiderata. Ci sono alcuni metodi definiti naturali, primo fra tutti quello “Ogino-Knaus”, che in pratica consiste in un calcolo sui giorni di fecondità (nella fattispecie quelli tra il decimo e il diciottesimo dopo le mestruazioni sono fecondi), che una media quasi del quaranta per cento per le gravidanze non volute. È una tecnica che sicuramente richiede l’aiuto del proprio ginecologo e un controllo del periodo mestruale per almeno un anno.

Tra le altre tecniche ricordiamo quello della “temperatura basale”, il “metodo Billing’s” e il “metodo sintotermico”. Tutti, ovviamente, comportano un rischio per le malattie che sono trasmesse sessualmente.

Contraccettivi Femminili Naturali
Questa voce è stata pubblicata in Salute e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>